Christian Moro

Inizia a studiare Organo Elettronico all’età di 7 anni presso la scuola di musica Yamaha di Aldo Radaelli a Parabiago (Mi) con il maestro Alberto Maffia, sostenendo gli esami di livello fino all’ 8° grado e diventando, all’età di 13 anni, organista liturgico ufficiale di Arconate (Mi).

Dalla metà degli anni 90 inizia a collaborare come tastierista e corista in svariate band tra le quali Street Walkers (cover Hard Rock), Master Sound (Prog Rock), ProgJet (Prog Metal), Maldiluna (cover Hard Rock) e Gang Band (Cover 360°), esibendosi in svariati locali del nord Italia.

Nel 2005 si diploma presso il C.P.M. di Milano nel corso di Pianista/Tastierista Moderno sotto la guida dei maestri Paolo Jannacci, Fabio Nuzzolese e Massimo Colombo.

Inizia così un’intensa attività live con gli Antani Project, cover band con più di 700 date all’attivo e con la quale si esibisce nei più importanti locali e feste italiane, apparendo in trasmissioni televisive su Italia 1 (Cupido) e Canale Italia (Celentano’s Club Talent Show).

Nel 2010 con gli Antani Project si esibisce come resident band allo spettacolo “This Is Him” all’Alcatraz di Milano, accompagnando al pianoforte Paola e Chiara;

Nel 2014 sempre con gli Antani Project inizia la collaborazione con la nazionale italiana di ginnastica ritmica che li portera ad esibirsi negli anni successivi come resident band al Butterfly Gala, accompagnando musicalmente le ginnaste nelle loro esibizioni.

Dal 2009 è anche membro della band Atto IV (Prog Rock) con i quali realizza l’album “Shattered Lines” con distribuzione internazionale.

Dal 2012 è anche membro dei Sine Macula, band Gothic Rock con i quali realizza l’album “White Gothic” con distribuzione internazionale.

Dal 2015 entrra a far parte dei Floyd Animals, band tributo ai Pink Floyd capitanata dal chitarrista Antonio Cordaro con i quali si esibisce in molti locali in Italia e all’estero, tra cui il ZÜRI ROCKT! di Zurigo.

Sempre nel 2015 è impegnato nella registrazione delle tastiere per il musical internazionale Flashdance.

Svolge attività di session man in studio per varie band, tra le quali Finley, eseguendo le parti orchestrali di alcuni brani nell’album “Fuego” e partecipando in veste di esecutore musicale in alcuni sketch del loro programma “Kiss Kiss My Ass” su Radio Kiss Kiss.

Realizza colonne sonore per cortometraggi, tra i quali “The Path” di Fabio Lamanna, vincitore del Premio Italiano Videoclip Indipendente 2012;

Dal 2009 è stato docente di pianoforte moderno e tastiere presso la scuola Decibel di Busto arsizio e dal 2013 lo è presso la scuola di musica Niccolò Paganini.